Riguardo allo strumento da utilizzare come esercizio fisico, il mio suggerimento è molto semplice.

Il paradosso della semplicità.

25 anni fa, appena iniziata questa attività, non avrei mai pensato di proporlo, ma è un po’ come aver fatto tutto il giro e essere ritornato alla cosa più semplice che esiste. Secondo me dietro questo semplice esercizio c’è proprio la chiave per riuscire nella difficile strada del successo: vivere più a lungo con energia, gusto e piacere fini ad 80 anni e oltre.

L’esercizio consigliato va preso come se fosse una medicina: può non essere buona, ma l’efficacia è straordinaria. È talmente straordinaria che vale la pena sia che si voglia innalzare il metabolismo, sia per avere il piacere di vivere più in forma, più piacevolmente e più energicamente. L’esercizio/farmaco è sempre lo stesso.

Il nostro sogno è quello di coinvolgere più persone possibile e diffondere la filosofia dello stare bene